Giornata di visita delle università, master e scuole di specializzazione

22 Maggio 2019

Raccontare la bellezza di un luogo non basta, occorre vederla e toccarla con mano per comprenderne ogni sfumatura. Per questo motivo tanti studenti da tutta Italia, provenienti da università, master e scuole di specializzazione, sono stati invitati per una giornata di visita alla Chiesa di San Francesco del Prato.

L’incontro ha visto diversi relatori raccontare con emozione la storia e il progetto per riportare San Francesco del Prato allo splendore delle origini. L’Architetto Giorgio Della Longa, progettista architettonico e coordinatore del restauro, ha raccontato tutte le fasi attraversate dalla Chiesa che hanno determinato lo sviluppo del progetto attuale.
L’ingegner Giovanni Cangi, progettista e direttore dei lavori delle opere strutturali, ha illustrato la parte più tecnica dei lavori, trattando in particolare gli aspetti riguardanti il progetto per la sicurezza che tiene conto dei fenomeni associati ai dissesti “Noi ci dobbiamo occupare di sicurezza, fare in modo che l’intervento sia sicuro, poco visibile e compatibile con l’intervento di restauro”.

Infine, gli studenti hanno avuto l’opportunità di visitare l’interno della Chiesa e di salire in quota per vedere da vicino il magnifico rosone, opera di Alberto da Verona.