Natale di suoni, luci e colori in San Francesco del Prato

Natale in San Francesco del Prato

NATALE IN SAN FRANCESCO DEL PRATO

SUONI, LUCI E COLORI

Dal 19 dicembre 2020 al 13 gennaio 2021, la chiesa-carcere di Parma apre le porte alla città e invita i bambini a disegnare il Presepe.

La chiesa-carcere di Parma apre le porte alla città

Da sabato 19 dicembre 2020 fino al 13 gennaio 2021 sarà possibile visitare la chiesa-carcere che ormai da tempo è oggetto di un importante lavoro di restauro. Ingresso libero ad offerta. Per informazioni telefonare al 3711663004 dalle 16:00 alle 19:00 oppure scrivere a visite@sanfrancescodelprato.it.

Come tradizione, il 25 dicembre alle 17:00 si terrà la celebrazione dei Secondi Vespri in San Francesco del Prato, officiata dal Vescovo di Parma, S.E. Mons. Enrico Solmi. 

Il Presepe dei bambini: partecipa anche tu!

L’apertura straordinaria ai visitatori è un’iniziativa che chiama direttamente in causa anche i bambini: a loro è infatti rivolto l’invito a interpretare con la fantasia il Natale del 2020, disegnando un Presepe, da inviare entro il 22 dicembre con una scansione o una foto all’indirizzo mail natale@sanfrancescodelprato.it.  L’unico vincolo è che i disegni siano realizzati su un foglio orientato in senso orizzontale e non verticale. Le immagini raccolte verranno proiettate sul velario che copre l’abside in fase di restauro, contribuendo così alla suggestiva atmosfera natalizia creata da uno spettacolo di luci e suoni, del quale i piccoli artisti diventano quindi protagonisti assoluti ma anche spettatori orgogliosi.   Perciò se hai un figlio, un nipote, o un piccolo amico di età compresa tra 0 e 12 anni, chiedigli di fare un disegno del Presepe per San Francesco del Prato! 

Orari di apertura

Giorno Orari
19 dicembre Pomeriggio: 16-18:30
20 dicembre Pomeriggio: 16-18:30
30 dicembre Pomeriggio: 17:30-19.30
4 gennaio Pomeriggio: 17:30-19:30
9 gennaio Pomeriggio: 16-18:30
10 gennaio Pomeriggio: 16-18:30
13 gennaio Pomeriggio: 16-18:30
Dona

Scopri come visitare il rosone di San Francesco del Prato sulla pagina dedicata alla donazione.

Liberiamo San Francesco del Prato

La chiesa-carcere di Parma torna a essere patrimonio di tutti. Anche grazie a te.

Donando inoltre hai diritto ad uno speciale ricordo.

DONA